Mar. Mar 21st, 2023
vanessa balla&snella

Superata la soglia dei 40, noi donne andiamo incontro ad una serie di problematiche più o meno gravi, più o meno sofferte, ma comunque sempre decisamente fastidiose.

Gonfiore addominale, sbalzi di umore, ritenzione idrica e nei casi peggiori cellulite, diventano nostri inseparabili compagni d’avventura. Ma c’è qualcosa che possiamo fare per ridurre questi problemi prima che diventino patologici?

Ovviamente si, ed uno dei rimedi che più consiglio è praticare Balla&Snella con regolarità almeno due volte a settimana, non perché rappresenti la soluzione miracolosa, ma perché con il suo metodo allenante ha tutto ciò che serve per venirci incontro.

Vediamo come.

 👉 L’allenamento in cui si intervallano alte e basse intensità, è stato dimostrato essere vincente per quanto riguarda in particolare l’attivazione metabolica.

Cosa significa?

Significa che lavorare con una frequenza cardiaca intorno all’85/90% del proprio massimale ed alternare momenti di recupero in cui la frequenza scenderà notevolmente (ma il corpo continuerà ad essere in movimento) farà si che il fisico subisca un affaticamento generale con un innalzamento del metabolismo basale che durerà anche nelle ore successive all’allenamento stesso.

 

Traduzione?

Continuerò a bruciare anche stando comodamente sdraiata sul divano!

 

👉Un altro grande beneficio di Balla&Snella viene dai semplici esercizi di tonificazione che troviamo all’interno delle coreografie. La loro finalità è che i muscoli non si gonfino, ma diventino più tonici ed elastici. Questo è un fattore che oltre ad essere importante dal punto di vista estetico, è fondamentale dal punto di vista funzionale.

L’allenamento senza pesi o attrezzi, che sfrutta solo il peso del proprio corpo, fa sì che la muscolatura abbia più resistenza anche nel tempo.

Ciò significa che se per qualsiasi motivo sono costretta a fermarmi anche per un lungo periodo, nel momento in cui ripartirò avrò qualche piccolo problema aerobico, ma i miei muscoli saranno ancora abbastanza tonici. Così non risentirò troppo della fatica e questo mi permetterà in breve tempo di riprendere a pieno regime.

 

👉Infine, ma non per questo meno importante, è quanto Balla&Snella incida positivamente sul nostro umore.

La musica, la compagnia, le risate durante gli allenamenti, stimolano il nostro cervello a produrre endorfine (che generano euforia e sensazione di benessere), serotonina (che inibisce la sensazione di dolore) e a ridurre la produzione di cortisolo, l’ormone coinvolto nella depressione e nello stress.

Tutto ciò che ho elencato, unito ad un deficit calorico in cui l’introito energetico giornaliero dovrebbe essere minore rispetto al dispendio (NIENTE DIETE, SOLO ALIMENTAZIONE SANA!!), fa si che Balla&Snella diventi davvero la soluzione ideale per tutte noi donne.

 

Provare per credere!!!

vanessa balla&snella

 

 

 

 

 

 

Vanessa Troiani
Dottoressa in Scienze Motorie
Titolare dei centri BALLA&SNELLA Terni e Foligno