Ecco perché se molli gli allenamenti NON è colpa tua

 

Ci sono due mesi nel corso dell’anno nei quali le donne decidono con più frequenza di rimettersi in forma: a Settembre, dopo le vacanze estive e a Gennaio con l’inizio del nuovo anno.

Sono i momenti in cui i buoni propositi sulla nostra forma fisica raggiungono veramente il top.

Solitamente funziona così: ci guardiamo, ci studiamo allo specchio e prendiamo coscienza di essere davvero stufe di vederci con dei “cuscinetti” di troppo nei punti sbagliati.

Così, dopo aver tanto rimandato, finalmente decidiamo.

Allora andiamo da Decathlon (o in un altro negozio specializzato) e ci compriamo tutto ciò che ci serve per la nostra attività fisica.

Una volta belle attrezzate, iniziamo a capofitto.

Le prime settimane siamo entusiaste: dedichiamo al nostro benessere fisico 3 o 4 allenamenti alla settimana, addirittura più di quanto ci è stato consigliato o di quanto ci eravamo prefissati.

Poi, con il passare del tempo, iniziamo a rallentare, l’euforia iniziale comincia a sfumare e cominciano le prime scuse per non allenarsi.

La maggior parte si ritrova dopo poco a guardare con tristezza le scarpe e i vestiti presi nuovi soltanto qualche mese prima buttati in un angolo.

E, cosa ancora più importante, a guardarsi con l’aria di chi, anche questa volta, ha fallito l’appuntamento con il buon proposito che si era dato.

 

🤔Ma perché questa situazione succede con così tanta frequenza?

🤔Perché si molla prima e non si riesce a proseguire fino al traguardo?

 

Alcune statistiche che ho letto recentemente ci danno un dato pesante: si parla del 73% di abbandono da parte delle donne dopo i primi 6 mesi di allenamento.

È una percentuale altissima che mi ha fatto riflettere a lungo.

Fortunatamente noi di BALLA&SNELLA da questo punto di vista si può dire che siamo un’isola felice.

Le donne che iniziano ad allenarsi con noi sono costanti nella frequenza, senza peraltro dover fare affidamento alla forza di volontà.

Semplicemente seguono molto volentieri i nostri programmi, che siano in presenza, presso le nostre sedi, oppure comodamente a casa con l’online poco importa.

La maggior parte delle nostre iscritte sposa BALLA&SNELLA

come uno stile di vita:

introdurre il Ballo nella propria vita è una sorta di

“farmaco” naturale contro la ciccia,

ma anche contro ogni genere di malinconia.

 

Ma di questo ne parliamo più avanti.

Ora torniamo per un attimo a capire PERCHÉ le donne abbandonano la palestra tradizionale e qualsiasi cosa che anche lontanamente le somiglia.

 

La domanda che dobbiamo porci è la seguente:

 

🤔Come rimanere motivate e impedire  che l’entusiasmo iniziale svanisca?

La risposta è quasi un’esortazione:

Divertiti!

Quando perdi motivazione, senti che passa la voglia e cominci a rimandare gli allenamenti è sempre per un motivo ben preciso: ti stai ANNOIANDO.

Ecco perché dovresti mandare a quel paese quegli istruttori che insistono sulla forza di volontà e fanno leva sui tuoi sensi di colpa per spingerti a proseguire nei tuoi allenamenti.

Mi spiace deludere influencer, Life coach e motivatori vari: ragazze, non funziona così.

 

La verità è che

la costanza è IMPOSSIBILE da mantenersi

se non c’è alcun tipo di coinvolgimento emotivo

 

Al contrario, il segreto per raggiungere il nostro obiettivo di una forma perfetta è quello di godersi ogni singolo passo del percorso.

Godere, ridere e gioire durante l’allenamento è di fondamentale importanza per mantenere alta la nostra convinzione, quindi farci rispettare i programmi che ci siamo dati.

E questa è la filosofia di BALLA&SNELLA che parte da un presupposto: il 90% delle donne ama BALLARE, anche se non lo hanno mai fatto.

È qualcosa di scritto nel nostro DNA, che ci riporta a quando eravamo bambine.

Al contrario degli uomini, le donne hanno un rapporto più fisico con il proprio corpo.

È difficile vedere una donna che rimane impassibile al ritmo di una musica coinvolgente.

Ecco perché trasformare l’allenamento in divertimento e raggiungere la propria forma migliore è al tempo stesso la mission e la forza di BALLA&SNELLA® Dimagrire Ballando.

 

Pensa che se dovessi decidere di allenarti con noi potresti scegliere tra oltre 50 RITMI DIVERSI!

NO! Niente ritmo BUM BUM BUM della Zumba o cose simili..

Ti sto parlando delle tue canzoni del cuore, alcune forse le credevi dimenticate, che ti faranno ballare, sudare e bruciare fino a 700kcal a lezione senza nessuna sensazione di fatica.

Anzi, terminerai ogni sessione di allenamento con un’energia che ti porterai dietro per tutta la giornata.

 

Dimagrire ballando e cantando … mica male come promessa, eh?

 

Eppure, anche se fai fatica a crederlo è pura verità ed è a un passo da te, ti basta fare click qui per prenotare una prova gratuita e senza impegno.

Ecco amica mia, con questo per oggi è tutto, spero che queste righe ti abbiano trasmesso un po’ di ispirazione o quanto meno ti aiutino a non colpevolizzarti quando interrompi un allenamento che proprio non ti piace fare.

PS. Ti lascio con questo video  👇👇👇 che abbiamo girato con Milena, una delle nostri insegnanti.

Anche da questi brevi clip capirai che la forma fisica dei tuoi sogni con BALLA&SNELLA si può raggiungere con ironia, e con il sorriso sulle labbra.

 

Miriam

Leave a Reply