Motivazione o abitudini? Piccoli cambiamenti per grandi risultati

Cara amica eccomi qui oggi a raccontarti di cosa abbiamo organizzato Domenica 20 Novembre presso la nostra sede di Gorgonzola.

 

Ormai sai che Balla&Snella offre alle sue allieve, oltre alle lezioni con coreografie Snellenti e Tonificanti, servizi – eventi – incontri di approfondimento con professionisti nel settore del Benessere Femminile.

E Domenica è stata la volta della Dott.ssa Monica Pirola e il suo “APPROCCIO ANTI DIETA”

 

Qual è il segreto per raggiungere obiettivi a lungo termine?

È meglio lavorare sulla nostra motivazione o inserire delle buone abitudini?

Qual è la differenza tra motivazione e abitudine?

 

Questo è l’argomento trattato in modo chiaro e professionale dalla nostra amica Monica.

 

Ci ha spiegato che essenzialmente

la MOTIVAZIONE

è lo stimolo, lo spunto che ci spinge a compiere determinate azioni e comportamenti per un preciso obiettivo.

 

La motivazione però è passeggera, ha un tempo breve … es. “io sono molto motivata a seguire una dieta, piuttosto che fare movimento perché so che così sto meglio” … ma dopo un po’ la motivazione non è sufficiente e con il tempo tende a scemare…

Quindi, purtroppo non si può pensare di raggiungere un obiettivo ambizioso solo con la motivazione.

Perché ci saranno momenti di maggior motivazione ma anche momenti in cui la motivazione tende a calare.

 

 

E’ allora che in quei momenti viene in aiuto l’abitudine.

L’ABITUDINE

è la tendenza a ripetere una determinata azione, a rinnovare una determinata esperienza; si acquisisce per lo più con la ripetizione frequente dell’azione o dell’esperienza stessa.

 

L’abitudine è la chiave del cambiamento.

 

Le ricerche dicono che è l’abitudine che ci permetterà di raggiungere gli obiettivi a medio e lungo termine.

Perciò se vogliamo avere successo, occorre implementare delle routine sostenibili (la dieta, l’esercizio fisico, ecc…) farle diventare un’abitudine costante e continua nel tempo.

Cioè … se io in precedenza ho implementato un’abitudine in modo continuativo, sarà più semplice portare avanti il percorso verso il mio obiettivo rispetto alla motivazione che mi fa fare un passo avanti, poi mi demotivo e ne faccio due indietro e così devo ripartire da capo!

 

Morale: Per modificare il mio stile di vita, per vincere la pigrizia, per ricominciare a muoversi, per essere costanti con gli esercizi, per mangiare sano, ecc. devo essere motivata, ma la motivazione è solo la scintilla.

Per avere risultati a lungo termine servono le abitudini.

Piccole, ripetute, costanti, inarrestabili.

Le azioni fatte in modo costante le fai senza sforzo apparente, senza farti mille domande (vedi esempio degli atleti che ripetono alla follia i minimi gesti per migliorare sempre più la loro performance), ma cambiano per sempre la tua vita.

Poche cose, quelle giuste, instillate a piccole dosi ricorrenti e protratte nel tempo.

 

Più del 40% delle nostre azioni quotidiane, secondo una ricerca condotta nel 2006 dalla Duke University. non sono frutto di decisioni coscienti ma di abitudini.

Tutti noi abbiamo delle abitudini, come ad esempio spazzolarsi i denti appena svegli. Il lato positivo è che le abitudini ci permettono di effettuare dei compiti con uno sforzo mentale minimo.

 

Il nostro obiettivo può così creare un buon rapporto tra motivazione e abitudine.

Ovvero creare un ottimo sistema di abitudini che vadano a sostegno della nostra motivazione personale.

 

👉Esempio di buone abitudini …

  • Appena sveglia preparo il mio corpo ad affrontare la giornata con 10 min di esercizi di allungamento muscolare.
  • Faccio doccia e colazione con pochi (se non zero) carboidrati + proteine + fibre + te verde
  • Se possibile anche durante il lavoro faccio piccole pause per muovermi un po’
  • Spuntino con 10 mandorle
  • A Pranzo preparo un piatto unico (proteine + verdure + pochissimi carboidrati)
  • La mia merenda è sempre con verdura cruda o 1 frutto (oppure 1 yogurt o spremuta)
  • Prima di Cena assolutamente esercizio fisico con le coreografie Snellenti e Tonificanti di BALLA&SNELLA
  • Per Cena mi preparo una bella porzione di proteine e verdure
  • A conclusione della giornata una tazza calda di tisana (mi piace variare tra camomilla, drenante o depurativa)

Questa è la mia giornata tipo.

E tu? Come ti organizzi per seguire una routine giornaliera sana ed equilibrata?

 

Ti sei persa questo incontro gratuito?

Non ti preoccupare, ne organizzeremo altri con cadenza costante.

 

E se non abiti in zona potrai comunque seguire gli interventi della Dott.ssa Pirola attraverso i video che pubblicheremo sul nostro gruppo chiuso Facebook Balla&Snella Dimagrire Ballando®

 

👉Se non sei ancora iscritta puoi farlo ora, cliccando qui

 

Per oggi è tutto. Spero di averti dato informazioni utili per il tuo cambiamento 😉

 

Alla prossima.

 

Miriam 🌺

Leave a Reply